Auguri Commodore 64!

Pubblicato: 04/01/2012 in arte, blogging, storia

Oggi 30 anni fa era disponibile in commercio negli states il mitico Commodore 64! Auguri al mio primo pc, compagno di tante ore di gioco, precedute da infinite ora di caricamento. La domenica mattina andavo in edicola e per la bellezza di 3000 lire compravo una cassetta con una ventina di giochi e ci giocavo tutta la settimana. Sulla copertina della cassetta segnavo il minutaggio dove partiva il caricamento di ogni gioco, in modo che, se ce ne era uno in particolare che mi piaceva, lo caricavo direttamente. Poi bastava mettere il joystick nella porta due, sintonizzare la tv sulla frequenza 36, bruciarsi la vista con quella imponente schermanta blu  e cominciava la magia. Si perchè di magia si trattava. Il caricamento del gioco da cassetta magnetica, che tendeva a smagnetizzarsi o il cui nastro a impigliarsi di continuo nella testina del registratore aggiunto al tempo di attesa lunghissimo, faceva, una volta che il gioco partiva, gridare alla magia. Wooow! Funziona!! Quello più terribile era Street Fighter 2, oltre alla grafica che rispetto al coin-op faceva cagare, vi era il piccolo inconveniente che ogni personaggio era caricato in un punto diverso della cassetta registrata su entrambi i lati. Prima di un combattimento si potevano attendere anche 60 minuti! Poi mi arrivò un bel lettore di floppy disk da 5 pollici e un quarto (che contenevano la bellezza di 360 kb!) e un po’ la magia si perse ma non la voglia di giocarci. Ne sapeva qualcosa la presa dell’antenna del mio vecchio televisore dell’epoca che a furia di mettere e togliere il cavo del segnale tv a favore di quello del commodore un bel giorno se ne venne completamente in mano.

Auguri mio caro Commodore 64, dopo di te ci fu il vuoto per molto tempo. Non sopportavo i vari amiga, nes, snes, megadrive ecc… Solo molto tempo dopo mi concessi il lusso di prendere una psx e rifare, più o meno, le stesse cose come con te.

Lascio con un omaggio musicale al neo-trentenne:

“Il commodore 64 rompe il culo al pc, col commodore 64 ora ci giocano gli dei, il commodore 64 si è inculato anche la play…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...